Seguici anche su

Prenotazioni

   

calice vino biancoLa vinificazione in bianco differisce da quella dei rossi per l’immediata separazione delle parti solide, quali bucce e graspi, dal mosto. Ciò avviene mediante la diraspatura, ovvero la separazione degli acini dal graspo, o tramite la pigiatura del grappolo intero in presse costituite da un cilindro forato che consente l’uscita del succo per convogliarlo nel recipiente di fermentazione. Questa tecnica consente di ottenere il vino bianco sia da uve bianche sia da uve nere, come nel caso dello Champagne, oltre a consentire la creazione di vini dal gusto più puro per l’assenza di sostanze fenoliche e succhi vegetali che gli conferirebbero un gusto più amaro e erbaceo.

Omero Il vino mi spinge,
il vino folle, che fa cantare anche l'uomo più saggio, e lo fa ridere mollemente e lo costringe a danzare, e tira fuori parola, che sta meglio non detta
Le uve vengono pigiate delicatamente provocando la rottura della polpa e la fuoriuscita di circa il 30-40% del succo, dal quale si ottiene il vino più pregiato: il vino fiore. L’ulteriore pressione consente di ottenere il mosto di spremitura, ma i vinificatori di qualità ritengono che dalla spremitura non si debba ricavare più del 70% di mosto in quanto risulta qualitativamente inferiore al vino fiore.

Prima che il mosto del uve bianche possa essere messo a fermentare, deve essere sottoposto alla chiarificazione, processo di eliminazione delle impurità. E’ un processo delicato che richiede molta attenzione, in quanto il mosto eccessivamente depurato rischia di produrre vino dal gusto povero.

I metodi della vinificazione in bianco hanno subito una rivoluzione negli anni 80 del secolo scorso. Emilio De Marchi Quando il vino è buono è come leggere in un libro stampato in grande La possibilità di raffreddare artificialmente il mosto consente di rallentare la fermentazione durante la chiarificazione, con temperature tra 5 e 8 °C, e di effettuare una fermentazione più lenta, con temperature tra 15 e 18 °C, per ottenere vini bianchi caratterizzati da gusto più puro, profumato e fresco. I vini bianchi, infatti, vivono più di aromi primari rispetto a quelli rossi.

 

Selezione vini bianchi di Calice DiVino

Calice DiVino Milano

Trasportati dalla passione per il buon vino e la buona cucina, abbiamo inaugurato Calice DiVino nell’estate del 2012.

La cantina dei vini e dei sapori della terrà di tutta Italia è ricca, ricercata e disponibile per la degustazione e la vendita.

Il Locale

Iscriviti alle Newsletter

Contattaci

Ci trovi a questo indirizzo

Viale Argonne, 36,
20133, Milano
Italia
Lunedì - sabato / 17:00 - 24:00

e puoi contattarci ai numeri

Tel: +39 02 83421000
Cel: +39 333 3557528